Archivi categoria: News

Select a news topic from the list below, then select a news article to read.

Terremoto Abruzzo, volontari al lavoro per assistenza e recupero beni culturali

Sono quasi un centinaio ogni giorno i volontari di Legambiente impegnati nei territori dell’Aquila e provincia per l’emergenza terremoto. Squadre arrivate in Abruzzo da ogni parte d’Italia e coordinate dal settore Protezione Civile di Legambiente, sono impegnate nell’assistenza presso i campi allestiti nelle varie zone della città per la distribuzione dei pasti, la pulizia, l’animazione dei bambini ma pure per il recupero dei beni culturali.

Continua la lettura di Terremoto Abruzzo, volontari al lavoro per assistenza e recupero beni culturali

Dibattito su urbanistica e territorio

Legambiente ha organizzato insieme al’APPA una conferenza – dibattito
mercoledì 8 aprile alle ore 20.30 a Rovereto sul tema

Urbanistica, territorio, partecipazione: fare cittadinanza

presso la Sala della Circoscrizione Nord, al Brione

Clicca qui per il programma completo

Legambiente presenterà in quella occasione al Comune di Rovereto la proposta di istituire un Laboratorio Urbano per Rovereto con l’idea di ampliarne l’attività su tutta la Vallagarina

Iniziativa su collegamento Pinzolo-Campiglio

Le associazioni  Italia Nostra e Legambiente (con l’appoggio del WWF) hanno presentato martedì 24 marzo, a Trento, un’altra iniziativa contro il collegamento sciistico fra Pinzolo e Madonna di Campiglio. Le associazioni Italia Nostra e Legambiente (appoggiate moralmente dal WWF) avevano presentato a dicembre 2008 un Ricorso straordinario al Capo dello Stato,

Continua la lettura di Iniziativa su collegamento Pinzolo-Campiglio

Trenitalia fa concorrenza agli aerei, ma non all’autobrennero

Non è solo l’abolizione di un Eurostar a rendere inaccettabile il nuovo orario ferroviario. Molti infatti sono i treni aboliti, allungati i tempi di percorrenza, in un paese ove si persevera in una politica dei trasporti che incentiva l’uso dell’automobile rendendo i collegamenti ferroviari sempre meno concorrenziali.

Leggi il comunicato stampa di legambientetrento sui problemi del trasporto ferroviario.

Incontro con la redazione di QT

Soci e simpatizzanti, amici di altre associazioni ambientaliste sono invitati a incontrare la redazione di

copertinaQuesto Trentino, altresì noto come QT

sabato 22 novembre alle ore 17.30 presso la sede di Legambiente via Oss Mazzurana, 54 – Trento.
La redazione ci racconterà le vicende della storica rivista, del suo giornalismo d’inchiesta, e del recente rilancio con il full-color. Un sobrio rinfresco con dolci locali e bevande biologiche e del commercio equo e solidale, rigorosamente servite in bicchieri ecologici, vi aspetta!

Comunicato Stampa Tavola Rotonda Bondone

Parco del Monte Bondone: idee a confronto sul futuro della montagna di Trento
sabato 13 settembre 2008, ore 17.00
Rifugio Viotte Monte Bondone

Sabato 13 settembre 2008 al Rifugio Viotte del Monte Bondone si accendono le luci sul futuro Parco del Monte Bondone con una tavola rotonda organizzata da Legambiente, La Carovana delle Alpi e Museo
Tridentino di Scienze Naturali.
Continua la lettura di Comunicato Stampa Tavola Rotonda Bondone

Parco del Monte Bondone: idee a confronto sul futuro della montagna di Trento

Sabato 13 Settembre 2008 alle ore 17.00 presso il
Rifugio Viotte, Monte Bondone  si terrà il convegno “Parco del Monte Bondone: idee a confronto sul futuro della montagna di Trento”. La partecipazione è libera, per prenotare interventi contattare Legambiente Trento: 349 2302344. A seguire sarà possibile cenare presso il Rifugio Viotte.

Clicca qui per il la locandina con il programma dettagliato

Clicca qui per leggere il comunicato stampa

Variante al PRG

Legambiente chiede al Consiglio Comunale di Trento. di approvare la Variante per opere pubbliche al PRG nel punto in cui prevede la localizzazione a Camparta del Canile Comunale.
Si chiede di approvare la collocazione con l riserva di una ulteriore istruttoria informativa, e al tempo stesso di aprire un’azione di dialogo con la cittadinanza dell’area interessata per spiegare come sarà realizzata l’opera e cogliere eventuali problemi e criticità o suggerimenti migliorativi.
Al tempo stesso sarà sempre possibile valutare eventuali altre migliori collocazioni, che però al momento non vediamo e rischiano di divenire un’alibi per non decidere nulla di buono. Continua la lettura di Variante al PRG